Avviso

EMERGENZA COVID-19 Variazione erogazione servizi

Nel rispetto delle disposizioni inerenti l’emergenza da COVID-19 l’Ufficio Provinciale Territorio eroga i seguenti servizi:

SERVIZIO DI VISURA

Il servizio è aperto nei soli giorni di martedì e giovedì ed è limitato, per ogni utente, ad un numero massimo di cinque consultazioni.
Chi ha la necessità di accedere ulteriormente al servizio potrà richiedere un nuovo numero solo dopo l’erogazione del servizio precedente.
Si invita all’utilizzo dei canali telematici dedicati a tutti i liberi professionisti.

CONSULTAZIONE ATTI CARTACEI - CERTIFICAZIONI ATTI CARTACEI

Tutti i liberi professionisti potranno accedere al servizio inviando una mail al seguente indirizzo:

PEC: dp.ancona@pce.agenziaentrate.it

La mail dovrà contenere:
1. I dati del richiedente (con recapito telefonico e mail obbligatori);
2. I dati per l’accesso agli atti;
3. Le motivazioni dell’accesso agli atti.
Gli atti cartacei dovranno essere ricercati dal personale addetto e resi consultabili.
Una volta recuperato il materiale/certificato richiesto, il richiedente verrà avvisato via mail della data nella quale avverrà l’accesso per effettuare la visura stessa/consegna del certificato e, se previsto, il pagamento dei tributi dovuti
Se impossibilitato, il libero professionista potrà contattare, via mail, l’ufficio per concordare una data diversa da quella precedentemente indicata.
I documenti richiesti, al termine della giornata prevista per la consultazione, verranno riportati in archivio e l’istanza verrà conclusa come evasa. La nuova erogazione del servizio dovrà essere eseguita con la presentazione di una nuova richiesta.


DOMANDE DI VOLTURA, AUTOTUTELE, ISTANZE E MODELLI 26

La presentazione dovrà avvenire con le modalità di seguito specificate:

1) ATTRAVERSO IL SERVIZIO POSTALE intestando la busta al seguente indirizzo:

AGENZIA DELLE ENTRATE
DIREZIONE PROVINCIALE DI ANCONA
UFFICIO PROVINCIALE – TERRITORIO
VIA PALESTRO , 15
60121 ANCONA (AN)

2) UTILIZZANDO LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

Per volture servizio soggetto a bollo, tributo speciale ed eventuale sanzione:

PEC: dp.ancona@pce.agenziaentrate.it

Per modelli 26, autotutele, istanze servizi gratuiti soggetti ad eventuale bollo quando previsto:

PEC: dp.ancona@pce.agenziaentrate.it


IL PAGAMENTO DEI DIRITTI PUO’ ESSERE EFFETTUATO:

a. BONIFICO CODICE IBAN IT02O0760102600000033863622 intestato a: AGENZIA DELLE ENTRATE - TERRITORIO UFFICIO PROVINCIALE DI ANCONA:
causale: DOMANDA DI VOLTURA CATASTALE con indicazione del dichiarante/repertorio o de cuius.

b. VERSAMENTO C/C POSTALE 33863622 INTESTATO A:
AG. ENTR.-TERRITORIO UFFICIO PROVINCIALE DI ANCONA causale: DOMANDA DI VOLTURA
CATASTALE con indicazione del dichiarante/repertorio o de cuius.

c. F24 ELIDE:
CODICE UFFICIO KA1
T99T per SANZIONE
T98T per VOLTURA+INTERESSI
T91T per BOLLO

ULTERIORI INFORMAZIONI SONO REPERIBILI AL SEGUENTE LINK:
https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/it/web/guest/schede/fabbricatiterreni/voltura-catastale/come-e-dove-richiedere-la-voltura