Avviso

Dal 1° luglio stop ai pagamenti in contante


A decorrere dal 1° luglio 2017 la riscossione delle tasse ipotecarie e dei tributi speciali catastali sarà effettuata con nuove modalità, alternative al contante:
- Versamento unitario (ex art.17 D.Lgs. n. 241/1997 – Modello F24)
- Contrassegni sostitutivi (marche da bollo)
- Carte di debito o prepagate (tramite terminali POS)
- Modalità telematiche
- Altri strumenti di pagamento elettronico

In via residuale è ammesso l’uso del denaro contante, in alternativa alle nuove opzioni di pagamento, per un periodo transitorio fino al 31 dicembre 2017.