Catasto e Cartografia

Orario e giorni di apertura

 

Certificazione/consultazione documenti

Dal lunedi al venerdi: ore 08.30 - 13.00

Assistenza all'utenza

Assistenza all'utenza erogata agli sportelli con accesso regolato da apparecchio eliminacode, supportato da sportelli di prima informazione Dal lunedì al venerdi: ore 08.30 - 13.00 • Assistenza generica di tipo catastale – censuario e per la verifica dello stato delle lavorazioni e la propedeutica presentazione di domande di volture e di istanze; • Assistenza specialistica propedeutica alla presentazione di atti di aggiornamento catasto terreni (Pregeo), e catasto edilizio urbano (Docfa), istanze di correzione; • Assistenza per l’abilitazione al servizio telematico (up_roma_staff@agenziaentrate.it); Assistenza all'utenza erogata previo appuntamento 1) Con prenotazione on line Assistenza successiva alla presentazione: • di atti di aggiornamento catasto terreni (Pregeo), catasto edilizio urbano (Docfa) o finalizzata alla risoluzione di criticità che hanno portato a sospensioni, rifiuti o ripristini di tali atti; • di domande di volture • di istanze di rettifica, di attività di Alta Valenza Fiscale (Commi 227, 336, rendite presunte e simili); • questioni riferibili ad aspetti di natura contabile, sanzioni e simili; è erogata previo appuntamento on line dal lunedì al giovedì dalle 8:30 alle 12,00. 2) Con prenotazione mediante email • Contenzioso catastale: up_roma_ufficio_legale@agenziaentrate.it • Attività di revisione comma 335: up_roma_notifiche335@agenziaentrate.it • Collaudi Docfa: up_roma_collaudi_docfa@agenziaentrate.it • Assistenza relativa ai servizi tecnici estimativi: up_roma_servizi_tecnici@agenziaentrate.it

Accettazione atti - Catasto fabbricati

A far data dall'1 giugno 2015 è obbligatorio l'utilizzo delle procedure telematiche per la trasmissione degli atti tecnici di aggiornamento catastale Docfa, da parte dei professionisti abilitati iscritti agli Ordini e Collegi Professionali, che operano su incarico delle imprese e dei cittadini. Le disposizioni non si applicano alle seguenti categorie: - dipendenti pubblici, che predispongono gli atti tecnici per conto degli enti da cui dipendono; - dipendenti di cui al punto 1, che predispongono atti tecnici di aggiornamento catastale di immobili di proprieta' privata, muniti di uno specifico nulla osta da parte delle amministrazioni da cui dipendono; - professionisti iscritti in qualificati albi, tenuti in base alla disciplina nazionale di ciascuno Stato aderente all Unione Europea, cui e' riconosciuta in Italia la possibilita' di esercitare la libera prestazione di servizi con carattere di temporaneita' in base al regime normativo comunitario (Direttiva 2005/36/CE); - professionisti provenienti da Stati con cui l Italia ha accordi bilaterali in cui sono regolamentate le professioni connesse all ingegneria e all architettura. Le disposizioni non si applicano altresi' in caso di irregolare funzionamento del servizio telematico In tutti i casi suelencati, l'atto di aggiornamento sottoscritto con firma digitale, e' presentato su supporto informatico presso l'Ufficio territorialmente competente.

Accettazione atti - Catasto terreni

A far data dall'1 giugno 2015 e' obbligatorio l utilizzo delle procedure telematiche per la trasmissione degli atti tecnici di aggiornamento catastale Pregeo, da parte dei professionisti abilitati iscritti agli Ordini e Collegi Professionali, che operano su incarico delle imprese e dei cittadini. Le disposizioni non si applicano alle seguenti categorie: - dipendenti pubblici, che predispongono gli atti tecnici per conto degli enti da cui dipendono; - dipendenti di cui al punto 1, che predispongono atti tecnici di aggiornamento catastale di immobili di proprieta' privata, muniti di uno specifico nulla osta da parte delle amministrazioni da cui dipendono; - professionisti iscritti in qualificati albi, tenuti in base alla disciplina nazionale di ciascuno Stato aderente all Unione Europea, cui e' riconosciuta in Italia la possibilita' di esercitare la libera prestazione di servizi con carattere di temporaneita' in base al regime normativo comunitario (Direttiva 2005/36/CE); - professionisti provenienti da Stati con cui l Italia ha accordi bilaterali in cui sono regolamentate le professioni connesse all ingegneria e all architettura. Le disposizioni non si applicano altresi' in caso di irregolare funzionamento del servizio telematico In tutti i casi suelencati, l'atto di aggiornamento sottoscritto con firma digitale, e' presentato su supporto informatico presso l'Ufficio territorialmente competente.

Prenotazione appuntamenti

Il servizio, riservato ai professionisti, permette di:

 

- prenotare un appuntamento per giornate successive a quella in cui si accede al servizio, collegandosi al sito fino alle 24,00 (compresi i festivi);

- disdire un appuntamento entro le ore 14,00 del giorno lavorativo precedente al giorno dell'appuntamento;

- disdire parzialmente un appuntamento.

 

Accedi al servizio

Sportelli catastali decentrati


Sportelli catastali semplici

Presso questi sportelli si può accedere ai servizi di visura catastale ed estratti di mappa

 

Sportelli catastali semplici - indirizzi e recapiti

Modalità di pagamento

Il pagamento dei servizi può essere effettuato esclusivamente con modalità diverse dal contante, come i contrassegni “marca servizi” e marche da bollo (disponibili presso i rivenditori autorizzati), le carte di debito o prepagate, il modello F24 Elide o altre modalità telematiche. In caso di accertamenti catastali è possibile utilizzare il modello F24 ordinario. Per il modello F24 Elide il codice ufficio è KK2. Quando previsto, è possibile utilizzare anche il C/C postale: Codice Iban: IT50O0760103200000057525008 Intestato a: Agenzia delle Entrate - Territorio - Ufficio provinciale di Roma